Due diligence su portafogli NPL

"I creditori hanno più memoria dei debitori"

Benjamin Franklin

Tabella dei Contenuti

In cosa consiste

La nostra società affianca investitori nazionali e internazionali di primario standing nei processi di due diligence e valutazione di portafogli di crediti.

Grazie alla forte verticalizzazione del nostro gruppo e alla presenza in ogni segmento della catena del valore del processo di recupero crediti, la nostra società riesce ad effettuare a beneficio della clientela una due diligence completa e affidabile.

Il nostro metodo di analisi di ciascun portafoglio di crediti non performanti individua tre diversi step di analisi:

  • solvibilità dei debitori
  • possibilità giuridica di procedere al recupero
  • analisi della completezza della documentazione.

Le modalità e le tempistiche di svolgimento dell’analisi del portafoglio sono completamente flessibili e possono essere adeguate all’esigenze del cliente, così come è declinabile in base alle esigenze del cliente la dimensione del campione di posizioni su cui vengono svolti i tre step di analisi. 

Analisi di solvibilità

Il primo step della due diligence è diretto a valutare le capacità reddituali dei debitori ceduti e la loro capienza patrimoniale.

In questa fase si verifica se i debitori sono intestatari di beni immobili, partecipazioni societarie, conti correnti e nel caso di persone fisiche se sono titolari di pensioni o stipendi.

A seguito delle verifiche patrimoniali descritte, la posizioni debitorie vengono segmentate in base alla consistenza patrimoniale dei debitori.

Analisi giuridica

Il nostro supporto in sede di due diligence non si limita alla valutazione di solvibilità dei debitori, la nostra formazione legale ci consente infatti di effettuare una valutazione relativa anche alla possibilità giuridica di procedere al recupero dei crediti.

In particolare i nostri consulenti sono in grado di valutare l’intervenuta prescrizione dei crediti e le eccezioni che il debitore ceduto potrebbe opporre.

Analisi documentale

Ultimo step di valutazione riguarda la completezza e la regolarità giuridica della documentazione fornita dal cedente a supporto dei crediti ceduti.

Nello specifico i nostri consulenti verificano la presenza di contratti, fatture, lettere di messa in mora e in generale di tutta la documentazione comprovante i crediti ceduti.

Stipula dei contratti di cessione

In caso di esito positivo del processo di due diligence la nostra società è in grado di supportare il cliente anche nella fase di predisposizione dei contratti di cessione del portafoglio

Il nostro expertice ci permette infatti di assistere il cliente nella predisposizione della contrattualistica relativa alla cessione dei crediti e all’assistenza in sede di stipula del contratto.

RICHIEDI UNA PRIMA CONSULENZA GRATUITA

Rescos S.p.a. IconRescos S.p.a.

Piazzale Montesquieu, 28, Roma

4,9 106 reviews

  • Avatar Piero Penna ★★★★★ 2 mesi fa
    Abituato con il mio avvocato pensavo di dover affrontare anche con rescos lunghissime trafile burocratiche invece mi sono ricreduto: professionali e veloci. Soddisfatto.
  • Avatar Gino Cascioli ★★★★★ 2 mesi fa
    Avevo diverse posizioni da recuperare, alcune affidate al recupero stragiudiziale e altre al giudiziale, mi hanno seguito da inizio a fine pratica. Servizi decisamente consigliati.
  • Avatar Massimo Giusto ★★★★★ 2 mesi fa
    Era la prima volta che mi rivolgevo a un recupero crediti e sinceramente non sapevo neanche da dove iniziare. I collaboratori di Rescos mi hanno guidato passo passo e alla fine sono riuscito a recuperare tutto.
  • Avatar Elena Mirtillo ★★★★★ 2 mesi fa
    Mi sono affidata a rescos per recuperare crediti in via stragiudiziale, non ho pagato nulla fino a che non è stato recuperato l’importo. Soldi recuperati nel giro di poco tempo: ottimo servizio!!

Ultime pubblicazioni